Un giorno sarai grande abbastanza da ricominciare a leggere le favole. Teatri in città a Caltagirone.

Visite: 5101

teatri in città, Nave Argo Caltagirone

“Un giorno sarai grande abbastanza da ricominciare a leggere le favole.” C.S. Lewis

È istanza ormai acquisita, nell’ambito della cultura moderna e contemporanea, che il passaggio all’età adulta coincida con la perdita dei “privilegi della gioventù” o la rinuncia alle illusioni.
Altri invece, come Virginia Woolf, sostengono che “diventare adulti vuol dire perdere alcune illusioni per guadagnarne delle altre”.
Questa sorta di “partita doppia” del disincanto – concetto infuso di un realismo che è insieme disillusione e disperata fiducia nel futuro – è il principio guida che abbiamo scelto per celebrare la “maggiore età” di Teatri in Città, onorando il lavoro di scena di una nutrita rosa di giovani artisti siciliani – quasi tutti under 35 ed a vario titolo già gratificati da importanti riconoscimenti da parte delle istituzioni teatrali italiane – che si misurano con i nodi dolenti dell’attualità contemporanea, ed in particolar modo quella siciliana, microcosmo estremo ma per molti versi esemplare specchio dell’universo globale.

Direzione Artistica: Fabio Navarra, Nicoleugenia Prezzavento

 

Si svolgerà a Caltagirone (CT) dal 20 al 25 Agosto 2012 la 18ma edizione del festival di teatro contemporaneo “teatri in città“, promosso dall’ Associazione Culturale “Nave Argo”.
Nonostante i sempre più ridotti contributi pubblici la direzione dell’Associazione ha deciso di confermare lo svolgimento di questa manifestazione che nelle sue passate diciassette edizioni è riuscita a creare uno stretto legame con il pubblico partecipante e si è progressivamente caratterizzata come un esempio originale e unico per la Sicilia di manifestazione culturale e turistica fortemente legata alla Città di Caltagirone ed alle sue peculiarità urbanistiche e socioculturali.
“teatri in città” quest’anno celebrerà la sua “maggiore età” onorando il lavoro di scena di una nutrita rosa di giovani artisti siciliani – quasi tutti under 35 ed a vario titolo già gratificati da importanti riconoscimenti da parte delle istituzioni teatrali italiane – che si misurano con i nodi dolenti dell’attualità contemporanea, ed in particolar modo quella siciliana, microcosmo estremo ma per molti versi esemplare specchio dell’universo globale.

Apre la rassegna, lunedi 20 agosto alle ore 21,00, la compagnia Accura Teatro di Marsala con lo spettacolo “Taddradite” : tre donne vegliano, come nelle vecchie tradizioni siciliane, il marito morto di una di loro. Nel corso della notte il velo del silenzio, del pudore, delle bugie viene squarciato da un vortice di confessioni e di emozioni che, in un chiacchiericcio di musicalità e pungente ironia, trascineranno “sti fimmini sciroccate” verso un’alba che ha il sapore del riscatto. In scena Claudia Gusmano, Adriana Parrinello e Luana Rondinelli autrice del testo e regista dello spettacolo.

Anche quest’anno il festival si svolgerà interamente nella cornice architettonica e naturale di Villa Patti Via S. Maria di Gesù n. 70 a Caltagirone, che accoglierà gli eventi e gli artisti in cartellone.
Il festival è realizzato grazie al contributo del Comune di Caltagirone e della Regione Siciliana – Assessorato del Turismo, Sport e Spettacolo.

lunedì 20 agosto 2012 ore 21,00
Accura Teatro (Marsala)
TADDRARITE

martedì 21 agosto 2012 ore 21,00
Associazione Culturale Babel (Palermo)
BUON VINO NON MENTE

mercoledì 22 agosto 2012 ore 21,00
Quartiatri (Palermo)
…DOVE LE STESSE MANI

giovedì 23 agosto 2012 ore 21,00
Associazione Culturale Bogotà (Palermo)
RICHARD III (ovèru la nascita du novu putìri)

venerdì 24 agosto 2012 ore 21,00
Compagnia Carullo – Minasi (Messina)
DUE PASSI SONO

sabato 25 agosto 2012 ore 21,00
Associazione Culturale Tinaos (Trieste)
SALVATORE – favola triste per voce sola 

 

BIGLIETTERIA
Ingresso Intero € 6,00
Ridotto under 18 € 5,00
Abbonamento (6 spettacoli) € 24,00
Carnet 3 spettacoli a scelta € 15,00.

INFORMAZIONI E PREVENDITA
NAVE ARGO Associazione Culturale Tel. 0933.58476

 

 

Author: Redazione

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *