Scoprire la Sicilia con un libro. Cultura, arte, storia e territorio.

Visite: 8429

Un itinerario insolito alla scoperta della Sicilia. Un libro per scoprire, per approfondire e per raccontare la Sicilia, la sua cultura, la sua storia il suo territorio. Oggi vi proponiamo la Sicilia attraverso l’opera trentennale di una Casa Editrice catanese consigliandovi un percorso attraverso la cultura e il territorio siciliano composto di libri, cogliendo l’occasione dell’offerta vantaggiosa che Maimone Editore offre sino a gennaio su tutto il suo catalogo di libri. [visitare il sito per maggiori informazioni]


la-sicilia-del-vinoLa Sicilia e il vino
Libro illustrato da un ampio e inedito reportage fotografico, iconografico, stampe antiche e documenti d’epoca per offrire un quadro completo della viticoltura in Sicilia. Testi di S. Barresi, E. Iachello, E. Magnano di San Lio, A. Gabbrielli, S. Foti, P. Sessa. Fotografia di Giò Martorana




etna-il-vulcano-e-uomoEtna. Il vulcano e l’uomo

L’Etna è l’emergenza naturale che contribuisce a differenziare maggiormente la Sicilia dalle altre regioni d’Italia e dalle altre terre del Mediterraneo. Il vulcano, che domina geograficamente e paesaggisticamente la parte orientale dell’isola, vi ha impresso il suo marchio nei modi più svariati. Non sono solo, infatti, le colate laviche consolidatesi in nera e dura pietra a contraddistinguere il territorio etneo, ma vi sono anche una flora e una fauna che si incontrano solo qui, e sistemi di insediamento e di coltivazione oltre a modi di costruire, con l’uso di pietra lavica appunto, che sono caratteristiche esclusive di quest’area. Il volume si propone di affrontare il soggetto Etna nella sua complessità di aspetti, occupandosi non solo della geologia, della flora, della fauna del vulcano, ma anche della cultura, della religiosità, della vita economica delle genti che vivono alle sue falde. L’opera è costituita da 12 saggi affidati a specialisti ed esperti nei settori specifici, ed è inoltre corredata da un apparato iconografico totalmente inedito e appositamente realizzato da Franco Barbagallo.


etna_vulcano_mEtna. Il vulcano. Itinerari naturalistici
Una splendida guida che mette in luce per la prima volta, lo straordinario patrimonio naturalistico del vulcano, in parte sconosciuto agli stessi abitanti. Cartine topografiche, illustrazioni, foto inedite e una serie di itinerari peculiari e innovativi che potranno essere seguiti sul campo per compiere visite ricche di interessanti curiosità e consigli. Impareremo a riconoscere piante ed animali che incontreremo nel cammino e ad apprendere la storia geologica del vulcano attivo più alto d’Europa. Scritta Salvatore Arcidiacono, appassionato dell’Etna prima che studioso di scienze naturali, socio onorario nella Ass. Micologica Bresadola Gruppo Jonico-Etneo, delegato per della sezione catanese dell’Ente Fauna siciliana, coordinatore della Commissione Progetti Didattici della Associazione “Stelle & Ambiente” di Catania, inoltre socio ordinario nelle seguenti associazioni naturalistiche: Federnatura, LIPU e WWF…


la-sicilia-viaggiatoriLa Sicilia dei Viaggiatori. Messina Taormina Catania L’Etna Siracusa Ispica
Autori vari introduzione di Giovanni Salmeri
I resoconti di viaggio relativi alla Sicilia rappresentano per coloro che oggi la visitano un prezioso strumento di conoscenza, e nel caso di testi come quelli di Brydone, Denon e Goethe grazie al potere della letteratura rendono più essenziale e profondo il godimento delle bellezze naturali e artistiche dell’isola. Questo volume, riccamente illustrato con stampe della collezione F. Riccobono, propongono una scelta di testi tratti dalle seguenti opere: B. Berenson, Viaggio in Sicilia; P. Brydone, Viaggio in Sicilia e a Malta; D.V. Denon, Viaggio in Sicilia; G.W. Goethe, Viaggio in Italia; G.H. von Riedesel, Viaggio in Sicilia; D. Sestini, Lettere scritte dalla Sicilia e dalla Turchia.


la-sicilia-olioLa Sicilia dell’olio
Il campo di ricerca che viene abbracciato dalla pubblicazione prende in considerazione la produzione oleolicola siciliana sin dalle sue prime tracce di attività. L’opera, dunque, offre un quadro storico che partendo dall’antichità arriva ai nostri giorni e comprende sezioni relative ai modi della produzione, ai frantoi, alle tradizioni popolari.




pericolo-sporgersi-brognaÈ pericoloso sporgersi
di Giovanna Brogna Sonnino
È pericoloso sporgersi mette insieme più di duecento fotografie a colori e in bianco e nero, scattate dal 1968 al 1994 e suddivise in dieci sezioni, otto video girati tra il 1992 e il 2006 e sei installazioni realizzate dal 2004 al 2009. Le immagini di Giovanna Brogna/Sonnino sono affettuose, delicate, personali e nel loro insieme, come in un diario, rivisitano l’originale percorso dell’autrice. Sono appunti di chi ha il dono di un’attenzione istintiva e profonda, rivolta a tutte le cose, anche le più piccole.


Verga fotografo
Un libro unico che raccoglie la testimonianza dello scrittore siciliano attraverso i suoi scatti fotografici.
L’eccezionale rinvenimento dei 448 negativi fotografici impressionati da Giovanni Verga avvenuto nel 1966 nella casa natale dello scrittore in Catania, via S. Anna 8, diventa un evento culturale d’importanza internazionale, con la realizzazione del volume Verga Fotografo. Tale operazione è stata resa possibile grazie al certosino lavoro dello “scopritore” dei negativi (327 lastre in vetro e 121 fotogrammi in celluloide), prof. Giovanni Garra Agosta, che ha definitivamente classificato e ha soprattutto individuato luoghi e personaggi ripresi nelle immagini realizzate dal grande scrittore siciliano.
Il volume presenta, per la prima volta, nel loro insieme, tutte le riproduzioni a stampa dei negativi, di cui circa trecento inediti, che Verga aveva impressionato, sviluppato e stampato secondo il metodo di Luigi Capuana tra il 1878 ed il 1911, e consente, pertanto, sia agli studiosi sia al grande pubblico la conoscenza di un aspetto ancora non del tutto indagato della complessa e affascinante personalità dello scrittore. Il volume è suddiviso in tre sezioni: la prima, di carattere storico-critico, comprende l’introduzione dell’italianista prof. Mario Paolo Sipala, un originale ed inedito contributo dello scrittore Vincenzo Consolo e le vicende che hanno portato alla scoperta dei negativi verghiani; la seconda sezione evidenzia le foto più significative di Verga e la terza comprende il catalogo di tutte le foto con relative didascalie.
A sua volta il catalogo è così suddiviso:
1. I parenti di Verga nella casa e sulla loro terra con amici, contadini, operai, servitori: immagini che rispecchiano la biografia verghiana.
2. gli amici più cari: Emilio e Giuseppe Treves editori, Giacosa, Capuana, De Roberto, Paolo Verdura, Pascarella, Greppi, Boito, Albertini, Rod, Torelli-Viollier, Calandra, De Panis, Eleonora Duse, Cordelia, ecc. Queste fotografie testimoniano dei rapporti di Verga col mondo culturale ed artistico dell’epoca.
3. Gente e paesaggi di Sicilia: operai, contadini, donne di Vizzini, Tébidi, Licodia Eubea, Catania, Novalucello, Mascalucia, Viagrande, ecc. che gli ispirarono le vicende e i personaggi di Nedda, Jeli, Mara, Santuzza, ‘gna Fina, diodata, Mena Malavoglia. Tali fotografie sintetizzano le condizioni sociali dell’epoca.
4. Gente e paesaggi del Nord; Bormio, S. Caterina, Loverciano, Sondrio, Torino, Como, Varese, Stelvio, Bergamo, Zurigo, Berna, Ginevra, Lucerna, Saint Moritz, Interlaken, ecc. Da queste fotografie si ricostruiscono i viaggi in Italia e all’estero dello scrittore.

Questi solo alcune segnalazioni dall’ampio catalogo di libri della casa editrice catanese, che raccoglie libri su arte, cinema, storia, archeologia, turismo con le sue guida storiche e naturalistiche, teatro siciliano, fotografia e etnologia. Per festeggiare i suoi 25 anni di attività editoriale, Maimone Editore applica sino al 20 gennaio uno sconto del 25% su tutto il suo catalogo di libri. Per maggiori informazioni consultate il sito maimone.it.

Leggi: I luoghi di culto della festa di Sant’agata


Maimone Editore
Via A. di Sangiuliano 278
Tel. 095.310315
Infomail: maimone@maimone.it
www.maimone.it

Author: Redazione

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *