“Plemmirio Express”… un viaggio tra storia, cultura e paesaggi siracusani

Visite: 5819


È partito il servizio “Plemmirio Express” che consentirà ai turisti e agli stessi siracusani di raggiungere uno dei luoghi naturalistici più belli del siracusano…: l’isola della Maddalena con la spiaggia della Pillirina, da mesi oggetto di contesa fra chi ne vuole fare un villaggio turistico e che la vuole sfruttare per il bene comune di tutti i cittadini!
Nella pagina dedicata al progetto è possibile scaricare la brochure sia in italiano sia in inglese con gli orari delle partenze.

Il progetto è stato concepito per rivalutare e promuovere al turista e ai residenti uno dei luoghi più suggestivi e carichi di storia della nostra costa, il Plemmirio e in particolare la Pillirina
Sono stati riportati cenni storici e naturalistici della zona in oggetto oltre a numerose foto e disegni che rendono l’idea sulla straordinaria unicità di questi luoghi.
Una brochure con tanto di tabella oraria del bus n° 23 dell’AST che compie il tragitto da Siracusa alla Pillirina e che, come una mini guida turistica darà la possibilità al visitatore di poter raggiungere i luoghi di interesse e comprenderne l’importanza e la valenza.
La realizzazione di questo progetto che prevede anche l’installazione di una cartellonistica descrittiva in loco, e la pubblicizzazione del servizio all’interno dei bus cittadini con appositi manifesti plastificati applicati ai corrimano interni ai bus stessi, permette oltre al recupero, valorizzazione e promozione di un luogo simbolo e identitario per i siracusani, un aumento dei servizi al turista e uno sviluppo della rispettiva economia.

Per saperne di più sulla storia del Plemmiro segnaliano gli appunti di Paolo Orsi dal titolo “Notizie degli scavi 1899” che lo stesso archeologo scrisse in seguito alle sue scoperte al Plemmirio (pag. 30).


Info: Natura Sicula onlus
Associazione naturalistica e culturale
Sezione di Siracusa
www.naturasicula.it
siracusa@naturasicula.it

Author: Redazione

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *