Etna, “monumento” della natura in mostra a Taormina.

Visite: 4143

 

taormina-giardino-3Dal 24 al 31 Agosto al “Giardino delle Arti” di Taormina si esalta la magnificenza del vulcano Etna, patrimonio dell’umanità dal 2013, mettendo in mostra le installazioni di pittori, scultori, digital painters e fotografi provenienti da Australia, Polonia e varie parti d’ Italia.
L’Etna “Monumento” della Natura per eccellenza,  verrà mostrata attraverso un viaggio dalla pittura energetica ed astratta del piacentino Stefano Sichel, fondatore del movimento del Transvisionismo, ai paesaggi etnei dell’artista polacca Renata Rychlik; dalla scultura in pietra basaltica del romano Gino Casavecchia, che ha rappresentato le età geologiche del Vulcano nell’opera Le età di Lei, a Etna dreaming di Billy Doolan, aborigeno che ha fissato nelle tele Sicily Dreaming Series le emozioni trasmesse dalla Sicilia; dall’opera concettuale dell’artista interdisciplinare Rita Marta Massaro alle pitture con la tecnica dietro-vetro di Milena Sciacca, ispirata agli antichi ex voto, fino agli emergenti catanesi Aryman, Gaetano Roro e Stefano Fichera.

taormina-giardino-1Spazio anche ai digital painters siciliani: la catanese Cettina Tiralosi, con vedute dell’Etna tra nuvole vaporose e cieli blu cobalto, il modicano Concetto Nanì, autore di un’installazione a tema “Sicilia” negli aranci del giardino” e le fotografie della mostra “Etna Patrimonio Unesco” del fotoreporter Antonio Parrinello
All’interno del “Cafà Food&Drink”, il Giardino delle Arti vuole essere un luogo d’espressione e di incontro del “bello”: “recupera – conclude Marina Cafà – il concetto di luogo naturale integrandolo con il manufatto artistico umano. Alcuni visitatori lo hanno associato all’idea delle antiche agorà, dedite alla conoscenza ed alla creazione“.  

“Giardino delle Arti”
Salita Alexander Humboldt 7, dal Corso Umberto – Taormina
Orario per le visite dalle 20:oo alle 00:00
ingresso libero.

 

 

Author: Stella Cordopatri

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *