“La Bohème” al Teatro Massimo di Palermo:il ricavato sarà devoluto a di Medici senza frontiere.

Visite: 1480

 

Il 16 settembre 2015 il Teatro Massimo di Palermo apre le porte a un importante evento di beneficenza: alle 18:30, infatti, sarà possibile assistere alla prova antegenerale de La Bohème, nota opera lirica di Giacomo Puccini che racconta le storie d’arte e d’amore di giovani artisti molto poveri della Parigi del 1830.
I protagonisti, infatti, si ritrovano spesso a digiunare ma con la gioia e la spensieratezza della gioventù oltrepassano questi ostacoli vivendo di arte e musica.
Ispirato al romanzo di Henri Murger Scènes de la vie de bohème, il libretto ebbe una gestazione abbastanza laboriosa, per la difficoltà di adattare le situazioni e i personaggi del testo originario ai rigidi schemi e all’intelaiatura di un’opera musicale. L’orchestrazione della partitura procedette invece speditamente e fu completata nel dicembre 1895.
Meno di due mesi dopo, il 1º febbraio 1896, La Bohème fu rappresentata per la prima volta al Teatro Regio di Torino, con Evan Gorga, Cesira Ferrani, Antonio Pini-Corsi e Michele Mazzara, diretta dal ventinovenne maestro Arturo Toscanini, con buon successo di pubblico, mentre la critica ufficiale, dimostratasi all’inizio piuttosto ostile, dovette presto allinearsi ai generali consensi.
L’opera ha la stessa fonte e lo stesso titolo dell’omonimo spettacolo di Ruggero Leoncavallo, con cui al tempo Puccini ingaggiò una sfida.
Questa vanta la presenza di motivetti celeberrimi come ad esempio “che gelida manina”, aria di Rodolfo nel primo atto.

 

Prezzi dei biglietti:
Platea: 25,00 €
Palchi centrali: 20,00 €
Palchi laterali: 15,00 €
Galleria: 10,00 €
IL RICAVATO DELLA VENDITA DEI BIGLIETTI SARÀ DEVOLUTO A MEDICI SENZA FRONTIERE

Per informazioni:
info.palermo@rome.msf.org
tel. 3425588521
www.facebook.com/msf.palermo

 

Articoli correlati:

Author: Sabrina Longo

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *