Una mostra fotografica dedicata all’Etna.

Visite: 4185

etna mostra fotografica catania

E’ dedicata all’Etna, il vulcano attivo più grande d’Europa (3.350 mt slm) la mostra fotografica del fotoreporter Antonio Parrinello organizzata a Catania al Palazzo della Cultura in via Vittorio Emanuele 121.
La mostra resterà aperta al pubblico dall’8 luglio all’23 agosto 2013. Ingresso libero
Orari: da Lunedì a Sabato dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e dalle ore 15,30 alle ore 19,30. Domenica dalle ore 9,00 alle ore 13,00

“Etna Patrimonio Unesco” è il titolo dell’esposizione multimediale: in mostra sono 40 gigantografie di scatti realizzati da Parrinello nel corso della sua ventennale esperienza mentre una sala video ospiterà la proiezione di una serie di corti e mediometraggi che hanno per protagonista l’Etna, i suoi crateri, i suoi boschi.
Un’installazione della stilista e “sperimentatrice della moda” Marella Ferrera che, attingendo al suo Archivio Storico, renderà omaggio alla “Montagna” con un abito-scultura tessuto con scaglie di pietra lavica ceramizzata che sottolinea il legame ancestrale fra il vulcano e la sua gente. Sarà un viaggio per immagini fra i paesaggi lunari, il verde dei boschi centenari, le nevi in quota e le evoluzioni pirotecniche del vulcano siciliano.
Un percorso che avvicina lo spettatore alla natura primordiale del pianeta e ai suoi quattro elementi: fuoco e roccia liquida, terra, ghiaccio, vento. Accanto, testimoni della straordinaria e spettacolare – anche nella sua violenza – natura del vulcano, gli uomini che convivono con questa prepotente e suggestiva realtà: vulcanologi, geologi, guide del soccorso alpino, volontari della protezione civile.
Alla mostra è dedicato un catalogo e un concorso fotografico (sezioni colore, bianco/nero, video) e il concorso fotografico online #EtnaNearMe, organizzato da NearMe e dedicato alla community che utilizza Instagram. Info e regolamento su www.etnaunesco.eu

Segui il link per conoscere tutti i nostri itinerari sull’Etna.

 

INFO VIDEO (corti/mediometraggi)

“Dalle mie parti, parti di me”, regia di Giovanni Tomarchio
“Io sono qui”, regia di Gianmaria Musarra, testi Sergio Mangiameli
“Etna patrimonio della scrittura”, regia di Alessandro Viani
“Etna 24 settembre 1974” di Daniel Tragarz e Jean-Paul Janssen, con Antonio Nicoloso
“Nomination of Mount Etna”, produzione Parco dell’Etna, shootings/editing Orazio e Francesco Aloi.

 

 

 

 

 

 

Author: Redazione

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *