Distrart a Messina colora il luogo grigio e noioso per eccellenza: le pensiline dei mezzi pubblici.

Visite: 1554

Non incredibile ma vero, finite le varie opere i messinesi aspetteranno i mezzi pubblici ammirando bellissime opere di street art.

Distrart 1DISTRART – distretti d’arte urbana, evento parte di Ottoeventi del “Centro di Competenza per lo sviluppo di servizi culturali e turistici nel campo dell’arte e dell’architettura contemporanea”, finanziato dal PO-FESR 2007-2013 ha invitato gli artisti di Messina e Provincia a presentare, entro il 9 agosto 2015, delle proposte grafiche di rigenerazione delle pensiline della linea tranviaria, attualmente in stato di degrado.
L’intervento si propone di rinnovare lo spazio urbano interpretando i caratteri fondamentali dell’identità cittadina ed esprimendo, attraverso il racconto iconografico, il profondo legame della città con il mare, prevede la partecipazione di artisti locali, selezionati sulla base delle proposte inviate.

 

Così gli street- artist si stanno dilettando nella creazione di vere e proprie opere d’arte urbana, che abbelliranno la città di Messina e daranno un virtuoso esempio di utilizzo artistico degli spazi.

Aspettiamo dunque con ansia la fine dei lavori!

 

 

Articoli correlati:

Author: Sabrina Longo

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *