A Motta Sant’Anastasia (CT) la XVII edizione delle “Feste Medievali”

Visite: 5362

Feste Medievali Motta Sant'AnastasiaRaccontare la storia attraverso lo spettacolo. Con questo obiettivo dall’11 al 19 agosto a Motta Sant’Anastasia (Catania) tornano le “Feste medievali”, manifestazione organizzata dall’associazione “Casa Normanna” e giunta alla XVII edizione.
Per una settimana Motta Sant’Anastasia si trasforma. Nelle strade e nelle piazze torna a vivere l’atmosfera del Medioevo, periodo in cui in Sicilia fiorirono le civiltà bizantina, araba e normanna, e ci si può imbattere in giullari, musici, sbandieratori e giocolieri.
Fra musiche e danze, si possono anche gustare i piatti di una volta, nelle tipiche taberne. L’associazione Casa Normanna infatti organizza per il 13 e 17 agosto “La cena a corte”. Ai piedi della torre normanna, alla presenza della corte e di armigeri vengono servite delle pietanze tipiche arabo-andaluse, il tutto allietato da musicanti in costume, danzatrici e giullari.

 

Programma XVII edizione 2012

Tutte le sere dall’11 al 19 agosto sbandieratori, musici e assaggi di pietanze.
Apertura ore 21.00, dalle 21.30 alternarsi di artisti di strada:
– Compagnia Joculares (giullari e giocoleria, Catania)
– Arpa del diavolo (compagnia d’arme, Cesena )
– Compagnie Fuochi d’Oriente (artisti di strada, Ravenna)
– Danze medievali ed orientali (Associazione Casa Normanna)
– Sbandieratori e musici (Associazione Casa Normanna)

11 agosto

III Trofeo Casa Normanna
-ore 16.30 Eliminatorie e squadre (Piazzale scuola media istituto comprensivo G. D’Annunzio)
– ore 21.30 finali singolo e coppia (Piazza Castello)

15, 16 e 18 agosto

Miti e leggende “Elpis, l’ultima dea” ore 23.30 Piazza Castello

Quest’anno la compagnia dei Barda dell’associazione Casa Normanna, propone uno dei miti più importanti della cultura classica “Prometeo e il vaso di Pandora”. La storia pone l’attenzione sull’essere umano così superbo da meritare la punizione di Dio, e sulla speranza che allo stesso tempo lo anima, quando è colpito dai più svariati mali. Pandora scoprendo il vaso, trasmette all’uomo tutti i suoi mali, ma anche la speranza che lo fa sentire al pari degli dei. 

13 e 17 agosto

Cena a corte, su prenotazione, ricrea un banchetto tipico medievale, con giullari, musicanti in costume e danzatrici.

 

Per info e prenotazioni contattare tel: 3930741734, Email:info@casanormanna.it
Associazione “Casa Normanna”via Manzoni, 8- Motta Sant’Anastasia 95040 (CT)
www.casanormanna.it

 

 

 

Author: Redazione

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *